itc_equiseto_fusti_30g

Equiseto fusti sterili essiccati

Peso: 30 g

Confezione in vetro richiudibile da 30g di fusti sterili di Equiseto essiccati, in taglio tisana.

Catarreristiche:
L’Equiseto è una pianta erbacea molto antica conosciuta dai farmacisti del Medioevo con il nome di cauda equina o “Coda Cavallina”.

Indicazioni Terapeutiche:
L’Equiseto o Coda Cavallina possiede molteplici proprietà medicinali: grazie al suo elevato contenuto di salice e Sali di potassio svolge un’importante funzione remineralizzante per l’intero organismo. L’acido salicilico che contiene contribuisce ad aumentare l’elasticità dei tessuti e partecipa alla ricostruzione dello scheletro, rendendosi così utile nella cura di fratture ossee, e svolgendo inoltre un’ottima azione cicatrizzante e astringente. Per via interna è un efficacissimo diuretico e depurativo, aumenta, infatti, il volume delle urine in caso di ritenzioni di liquidi e idropisia, svolge un’azione antiemorragica in caso di emorragie di qualsiasi natura (emorragie da ulcere, mestruazioni troppo abbondanti, emorragie emorroidali e uterine, epitassi, ecc.). Possiede infine particolari proprietà emopoietiche, cioè è in grado di stimolare la produzione di globuli rossi e bianchi, assai utili in caso d’infezioni e malattie in corso.

Preparazioni:
Decotto per uso interno: far bollire, per 30-35 minuti circa, in 500 ml di acqua 50-60 g di fusti sterili essiccati e sminuzzati, togliere dal fuoco e lasciare riposare per 2-3 ore, quindi filtrare. La dose consigliata è 2-3 tazze al giorno.
Polvere: pestare in un mortaio, fino a ottenere una polvere fine, i fusticini sterili di Equiseto essiccati, assumerne da 1-2 g prima dei pasti.
Tintura: mettere a macerare, per 8-10 giorni circa, 20 g di fusti sterili di equiseto essiccati (o di foglie) in 80 g di grappa a moderata gradazione alcolica, filtrare e conservare in una bottiglietta ben chiusa in un luogo asciutto. Prenderne all’occorrenza due cucchiai al giorno.
Decotto per uso esterno: far bollire, per trenta minuti, in mezzo litro di acqua 60-80 g di fusti sterili essiccati di Equiseto, lasciare intiepidire quindi utilizzare per fare lavaggi, sciacqui, gargarismi e applicare compresse.


*Gli usi officinali e alimurgici indicati non sono da intendersi come guida all'automedicazion e non possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica medica.

Iscriviti alla nostra Newsletter. Resta informato su Novità, Offerte e Iniziative!

Il nostro Store

I nostri contatti


Our website is protected by DMC Firewall!